NEWS

A VERONA NON C'È MAX, MA C'È SEMPRE UN...SORRISO. ANCORA UN GRANDE SUCCESSO PER IL MURGESE!
12/11/2012

Sabato 10 Novembre nel padiglione del cavallo iberico di Fieracavalli Verona 2012 si sono svolte come ogni anno le attesissime gare di Alta Scuola Spagnola. Gli amanti del murgese abituati alle strabilianti performance di Alessandro Tameni sul suo stallone murgese Max non sono rimasti delusi neanche quest'anno, questa volta non per merito di Max il quale, giunto ormai all'età di 16 anni, è stato lasciato giustamente e meritatamente a riposo. Quest'anno a regalare un'altra bella soddisfazione a tutti gli appassionati della razza autoctona delle Murge ci hanno pensato Michele Massarelli e il suo castrone Sorriso nato nel 2002 presso l'Azienda Pizziferro di Francesco Giannico di Mottola (TA). Il binomio si è infatti aggiudicato la prova di Alta Scuola Spagnola nel Secondo Livello Avanzato davanti agli occhi attenti di Alessandro Tameni nonché del maestro spagnolo Antonio Angulo. Intervistato da Checco Curci il Maestro ha espresso tutta la sua stima e fiducia nelle qualità e potenzialità della razza murgese. Il Maestro Angulo ha parlato di una razza dotata di una "testa privilegiata" (cabeza priviligiada) e di un "carattere buonissimo". Secondo Angulo gli allevatori del murgese devono essere consapevoli del fatto che il carettere di una razza è la chiave per lavorare bene in tutte le discipline, che bisogna puntare soprattutto sulle fattrici e che il murgese ha solo bisogno di finire nelle mani di professionisti che lo valorizzino come merita. Commentando il successo di Michele Massarelli, Angulo ha ricordato l'importanza di Max come il cavallo che ha spianato la strada a tutti i murgesi. Non a caso nella medesima gara vinta da Sorriso si è ben piazzata anche la murgese Ribes figlia proprio di Max. A riguardo sottolineiamo anche l'ottimo lavoro svolto da Vincenzo Basso proprio in sella Ribes. 

A tutti i protagonisiti di quest'altra bella pagina della storia del Murgese, ma soprattutto a Michele Massarelli e Sorriso, giungano i complimenti dell'Associazione Regionale del Cavallo Murgese di Noci (ARCM).




Michele Massarelli sul murgese Sorriso pochi istanti dopo la cerimonia di premiazione che li ha visti protagonisti (foto: Checco Curci)

Michele Massarelli e Sorriso durante la consegna della coppa (foto: Checco Curci)

Michele Massarelli e Sorriso con accanto Alessandro Tameni durante le fotografie di rito (foto: Checco Curci)

Da sinistra, Vincenzo Basso su Ribes e Michele Massarelli su Sorriso in attesa di essere premiati (foto: Checco Curci)

NEWS