EVENTI

A CAVALLO DEL CARNEVALE Cavalli murgesi, attacchi e tradizione - a Noci (Ba)
19 Febbraio 2012

La città del Murgese si accinge a rendere omaggio al quadrupede che, nel lavoro presso le antiche masserie o trasportando legna e carboni da Noci e per i paesi della Puglia,  sin dal Seicento, ha fatto la spola con la sua storia economica. Noci ed i cavalli murgesi provano a rivitalizzare il vecchio connubio con una sfilata di carrozze e di "attacchi" che avrà luogo domenica 19 febbraio, di sera. "A cavallo di Carnevale" si chiama in fatti il raduno promosso dall'Amministrazione comunale con la collaborazione dell'Associazione regionale del cavallo murgese, la stessa che organizza, da un quindicennio, l'accorsata fiera degli equidi presso il Foro Boario; lo stesso sodalizio, riconosciuto dalla Regione Puglia e dal Ministero dell'Agricoltura, sta attuando un progetto di respiro interprovinciale sulle "ippovie" e sulla particolare segnaletica finalizzata ad agevolare il turismo equestre da Altamura, passando per Noci e fino a Martina Franca. Appuntamento dunque in Via Patrella per l'avvio della sfilata lungo l'Estramurale cittadina con al seguito la banda "Sgobba", rigorosamente impegnata in allegre marcette, e le maschere della tradizione italiana interpretate dalle scolaresche di Noci. In Largo Calvario verranno consegnate dalle autorità comunali attestati alle forze dell'ordine (Carabinieri, Polizia Municipale e Corpo Forestale) per l'impegno profuso per garantire la sicurezza nelle campagne e per l'abnegazione mostrata nelle emergenze meteo. Alle ore 19 si passa nel vicino Chiostro di San Domenico per la declamazione di versi in poesia e prosa ricavati dall'antica tradizione carnascialesca; in particolare saranno evocati passi significativi delle opere degli scomparsi poeti locali Antonio Gabrieli e Vittorio Tinelli. Un quartetto d'archi in costume settecentesco, infine, intratterrà il pubblico (ingresso libero) con brani tratti dalle composizioni di Vivaldi, Albinoni, Mozart, Benedetto Marcello.

Programma della manifestazione:

ore 17,00 - Raduno di carrozze e cavalli in via Patrella

ore 18,00 - Sfilata, preceduta dalla Banda Cittadina "G. Sgobba", a partire da Via Repubblica e per le vie San Domenico, Principe Umberto, A. Moro, Cappuccini, B. Petrone, Vittorio Emanuele, Cavour con arrivo al Largo del Calvario

seguirà:
- Saluto dell'Amministrazione Comunale
- "Le maschere si raccontano" Esibizione della banda

ore 20,00 - Chiostro di San Domenico, "Quartetto d'Archi" in concerto

NEWS